CIRO’ MARINA: Librandi Wine Tour

STORIA

Quattro generazioni di tenaci sostenitori della terra calabra, della sua ricchezza e di quello che ha rappresentato, rappresenta e soprattutto di quanto rappresenterà in futuro per il mondo del vino. Inizia nel 1953 l’attività di imbottigliamento nella piccola cantina di via Tirone a Cirò Marina. Le uve di Gaglioppo e Greco bianco provengono da piccoli appezzamenti nella Doc Cirò (aree Olivitello, San Biase, Frassa e Feudo), oggi l’azienda Librandi conta 6 tenute (Rosaneti, Critone, Ponta Duca San Felice, Pittaffo, San Biase, Brisi), 232 ettari di vigneto e 80 ettari di uliveto. L’azienda è partita dalla tradizione, dalla grande quantità di varietà autoctone presenti sul territorio della regione e dalla storia viticola del Cirotano. E poi tanta ricerca. Lungi dal voler inventare o modificare alcunché, attraverso la scienza hanno semplicemente voluto capire meglio quello che di grande avevano a disposizione. Oggi possiamo dire che l’intuizione iniziale era giusta.

VISITE IN CANTINA
L’azienda è un luogo ideale per gli appassionati di enoturismo. Qui è possibile vivere percorsi eno-sensoriali alla scoperta della Calabria, da brevi tour fino ad un’intera giornata.

Ecco i percorsi proposti:

Tour della cantina

Si tratta della formula più semplice. I visitatori vengono guidati dal personale in un tour della cantina che inizia dalla zona vinificazione e si conclude con il reparto logistico, passando […]

Leggi tutto

Visita più degustazione

Utilizzando questa formula, gli ospiti sono accompagnati in un approfondito tour della cantina, cui segue una degustazione di diversi vini dell’azienda accompagnati a […]

Leggi tutto

Giornata Librandi

Si tratta della formula più completa, quella che nelle intenzioni comunica appieno la filosofia dell’azienda ai visitatori. La giornata inizia in cantina, con una visita completa in tutte le sue varie sezioni. Da qui si parte alla volta dei vigneti dell’azienda Rosaneti, dove si organizzano tour dei nostri vigneti e uliveti con i nostri pick-up […]

Leggi tutto

LA CHICCA 

Oltre alle degustazioni e alle passeggiate tra i filari, è possibile visitare il museo dell’agricoltura situato nel casolare di inizio ‘800 nel cuore dell’azienda.

Very Wine Confidential!

Articoli Correlati