LE RICETTE DI PASQUA con Gorgonzola DOP: parte 3

Ecco le ricette di Pasqua (parte 3 e ultima), direttamente dal Consorzio del Gorgonzola DOP, tutte da preparare in casa per questa Pasqua 2021 in lockdown.

Antipasti, primi, secondicontorni e dolci: questo è l’ultimo appuntamento in vista della Pasqua. Ecco 3 nuove ricette con il gorgonzola protagonista (con qualche consiglio sui vini da abbinare), e se avete perso le parte 2 cliccate qui; per la parte 2 cliccate qui.

La leggenda narra che a ‘inventare’ il formaggio Gorgonzola fu un casaro dell’omonimo paesino alle porte di Milano. Oggi il Gorgonzola viene prodotto in massima parte a Novara, che dal 1970 è anche sede del suo Consorzio di Tutela, ma non solo.

Forse non tutti sanno che solo il latte appena munto proveniente dagli allevamenti bovini delle provincie di Novara, Vercelli, Cuneo, Biella, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Monza, Pavia e Varese, Verbano-Cusio-Ossola e il territorio di Casale Monferrato può essere utilizzato per produrre il formaggio Gorgonzola conferendogli la denominazione d’origine protetta.

Il legame che lega il Gorgonzola Dop al suo territorio d’origine è, dunque, indissolubile.

Zona di produzione Gorgonzola

LE RICETTE

– Costolette di agnello ai pistacchi e fonduta al Gorgonzola DOP (secondo) –

Ingredienti:

  • 12 Costolette d’agnello già pulite
  • 120g di Pistacchi pelati
  • 200g di Latte fresco
  • 200g di Gorgonzola DOP dolce
  • Farina
  • 1/2bicchiere di Marsala secco
  • Olio extravergine d’oliva
  • 1 foglia d’Alloro
  • 2 cucchiai di Maizena
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

  1. Battete leggermente le costolette d’agnello, passatele con una leggera pressione in un trito di pistacchi e infarinatele.
  2. In una padella scaldate due cucchiai d’olio d’oliva, immergete le costolette e rosolatele da ambedue i lati, toglietele dalla padella eliminate il grasso di cottura, riponete in padella le costolette e sfumatele con un bicchiere di marsala, facendo attenzione a non far infiammare, fate ridurre a fiamma moderata.
  3. In una piccola casseruola, portate a bollore il latte con una foglia d’alloro, sale e pepe, addensate con la maizena stemperata con acqua fredda, fate cuocere tre minuti, spegnete ed unite il gorgonzola, mantecate e tenete in caldo a bagno-maria.
  4. Ultimate la cottura delle costolette in forno, servitele accompagnate dalla fonduta e guarnite con un cucchiaio di riduzione al marsala.

Vino consigliato: Ribolla Gialla Acida

 

– Melanzane arrostite con Gorgonzola piccante DOP, crumble di pane e menta (contorno) –

Ingredienti:

  • 120 gr di Gorgonzola Piccante DOP
  • 2 melanzane lunghe
  • 2 fette di pane posato
  • menta fresca
  • olio evo
  • sale pepe rosa

Procedimento:

  1. Tagliate le melanzane a metà nel senso della lunghezza ed incidete la polpa praticando dei tagli trasversali. Spolverate con il sale e fate riposare per 10 minuti per far fuoriuscire l’acqua di vegetazione.
  2. Tamponate le melanzane con un canovaccio. Trasferitele su una teglia da forno, conditele con del pepe rosa, il pane precedentemente sbriciolato e un filo d’ olio evo.
  3. Fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.
  4. Sfornate e guarnitele con il Gorgonzola Piccante DOP tagliato a cubetti e della menta fresca. Servitele tiepide.

 

– Millefoglie al cioccolato con fonduta di gorgonzola (dolce) – 

Ingredienti (per 4 persone):

per la pasta sfoglia

  • 1 rotolo di Pasta sfoglia
  • Cacao in polvere

Per la bavarese di lamponi

  • 3Tuorli
  • 125g di Zucchero
  • 200g di Purea di lamponi
  • 2fogli di Colla di pesce
  • 400g di Panna fresca

Per la fonduta di Gorgonzola

  • 80g di Gorgonzola DOP dolce
  • 30g di Miele di castagno
  • 20g di Panna fresca

Per la salsa al rum

  • 125ml d’Acqua
  • 200g di Zucchero
  • 65g di Cacao
  • 125g di Panna fresca
  • 35g di Glucosio
  • Rum

Procedimento:

  1. Stendete finemente la pasta sfoglia cospargendola di cacao e ricavatene dei rettangoli di 7/8 cm x 2 cm. Cuoceteli a 210° per 7/8 minuti.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero. Sciogliete la colla di pesce, precedentemente fatta ammollare, nella purea di lamponi ed unitela alle uova. Amalgamare il tutto con la panna e lasciate raffreddare in una placca di 15×15 cm.
  3. Ponete a freddo il Gorgonzola, il miele e la panna in una casseruola e fate sciogliere a fuoco basso.
  4. Fate bollire l’acqua con lo zucchero e il glucosio, aggiungete il cacao e portate a bollore. Lasciate intiepidire, unite la panna e a freddo il rum.
  5. Tagliate la bavarese in rettangoli della stessa grandezza della sfoglia componendoli a strati alternati. Ponete sul piatto la fonduta di Gorgonzola e adagiatevi la millefoglie. Versate la salsa al rum decorando il piatto.

Vino consigliato: Superiore di Cartizze

 

Per una Pasqua very Food Confidential.

 

Articoli Correlati