FOODFELLAS al Locale di Firenze: creatività senza limiti

Nuova edizione di Foodfellas a Firenze, apprezzata espressione di una giovane generazione sempre più protagonista e connessa, che grazie a momenti di scambio, dialogo e confronto sta delineando le nuove frontiere della gastronomia italiana.

Un ciclo di appuntamenti in collaborazione con Acqua Panna, S.Pellegrino, Perrier e Bibite Sanpellegrino, brand del Gruppo Sanpellegrino, da sempre emblema del fine dining e del fine drinking internazionale, ha appena preso il via presso Locale, ristorante e cocktail bar di Firenze, che ha conquistato il il 39° posto della World’s 50 Best Bars 2022, della quale Perrier è anche official partner.

Simone Caponnetto, classe 1990, chef di Locale, collaborerà con giovani chef da tutta Italia che stanno dando un nuovo contributo alla cucina del territorio con un approccio critico e innovativo e un occhio attento a tematiche etiche come la sostenibilità e la lotta allo spreco; l’esperienza di degustazione sarà inoltre arricchita da straordinari cocktail pairing.

Tra ottobre 2022 e giugno 2023, saranno numerosi gli chef che si divertiranno a creare menu inediti a quattro mani con Simone Caponnetto, attraverso piatti che raccontino la loro filosofia di cucina, per un’esperienza gastronomica esaltata e impreziosita dall’abbinamento con Acqua Panna e S.Pellegrino.

Tra gli chef coinvolti, anche due membri della S.Pellegrino Young Chef Academy, il progetto internazionale ideato da S.Pellegrino per dare nuove prospettive al futuro della gastronomia: Antonio Romano, vincitore italiano del Fine Dining Lovers Food for Thougth Award durante l’ultima edizione di S.Pellegrino Young Chef Academy Competition, ora alla guida di Spazio 7 a Torino, 1 stella Michelin, è stato il primo chef ospite di FoodFellas lo scorso 19 ottobre. Il menu proposto è stato estremamente creativo, nonché ricco di sapori forti di mare e di terra sapientemente accostati tra loro, come nel main course Cappelletti di cinghiale, limone e caviale, o nel dessert Carrube, combatta e fava tonka.

Il 18 gennaio 2022 sarà la volta di Davide Marzullo, oggi chef di Trattoria Contemporanea a Lomazzo (Como), vincitore del S.Pellegrino Award for Social Responsibility nella finale regionale Italia e Sud Est Europa. Il 17 maggio, inoltre, a dividere le cucine con Simone Caponnetto ci sarà il vincitore italiano della 5° edizione di S.Pellegrino Young Chef Academy Competition, che si terrà nel 2023.

Gli altri chef coinvolti saranno: Marco Ambrosino (prossima apertura a Napoli) – 16 novembre, Stefano Sforza (Opera a Torino) – 14 dicembre, Giuseppe Molaro (Contaminazioni Restaurant a Somma Vesuviana) – 20 febbraio, Mattia Pecis (Cracco Portofino) – 22 marzo, Sara Scarsella (Ristorante Sintesi ad Ariccia) – 19 aprile.

In un tempio del buon mangiare ma anche del buon bere come Locale non poteva di certo mancare un ottimo e curato cocktail pairing. Nel corso delle serate del ciclo FoodFellas, Matteo Di Ienno, bartender di Locale, proporrà dei drink ideati per l’occasione con l’utilizzo di Perrier e delle Bibite Sanpellegrino, realizzate con materie prime ricercate e ingredienti unici del territorio italiano, partner ideali di preparazioni miscelate eleganti e raffinate.

 

Very Event Confidential. Very Food Confidential.

 

Articoli Correlati