PUGLIA. Mostaccioli della tradizione

Un dolce tipico della Puglia, che si prepara in occasione della commemorazione dei defunti. I mostaccioli, o anche detti mustazzuoli, hanno origini molto antiche. La ricetta è custodita nella cultura popolare pugliese ed è tramandata negli anni dalle donne che hanno conservato questa tradizione familiare.

Ricetta di famiglia grazie a Lilly Colasuonno

INGREDIENTI

1 kg di farina
200 g di olio d’oliva
200 g di zucchero
15 g di ammoniaca
1 busta di vanillina
1 busta di pan degli angeli
2 o 3 limoni grattugiati (a piacere)
200 g di noci

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti e lavorateli a mano finché tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Aggiungete, dunque, il vincotto (mosto fresco di uva cotto). Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata con il mattarello e tagliatelo a rombi. Oppure formate delle palline aiutandovi con un cucchiaio per formare dei biscotti tondi. Disponete i mostaccioli su una teglia rivestita da carta forno e fateli cuocere a 180° per circa 10 minuti, dovete sfornarli ancora morbidi.

Courtesy of Dolci Passioni | dolcipassioni.net

Lilly Colasuonno
Eccomi qui con la mia terra nel cuore: pugliese di Roma, sono giornalista pubblicista, comunicatrice e manager di eventi, press e social media. Sono laureata in giurisprudenza e ho lavorato in contesti multinazionali e professionali con alti livelli di performance . Da sempre attenta ai trend comunicativi degli eventi e della moda, oggi mi occupo anche di comunicazione nel settore enogastronomico. Il mio lavoro e' una passione che porto nel cuore, come la mia terra, e sono pronta a mettere le mie competenze e la mia energia al servizio di progetti di alto livello qualitativo.

Articoli Correlati