WEEKEND D’AUTUNNO: Aggiungi un borgo a tavola di Touring

Esperienze e territorio per un nuovo modo di viaggiare più consapevole e coinvolgente. In arrivo il quarto e ultimo weekend di #aggiungiunborgoatavola di Touring Club: tante occasioni per scoprire l’Italia attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Allacciate le sneaker o comunque un paio di scarpe pratiche perché i borghi italiani sono fantastici da scoprire camminando, soprattutto durante l’autunno. La stagione che colora di calde sfumature boschi e paesaggi, l’occasione giusta per ammirare il foliage, l’arrossamento delle foglie degli alberi: uno spettacolo autunnale che in questo particolare momento dell’anno accende l’attenzione. Aggiungi a tutto questo la cultura italiana del cibo e del vino, le tipicità enogastronomiche dei tanti e differenti territori. Enogastronomia, cultura e natura questa è la formula del Touring Club Italiano per il suo Autunno Bandiere arancioni: Aggiungi un borgo a tavola

Candelo (BI) | Courtesy of Bandiere arancioni | bandierearancioni.it

Occasioni preziose per conoscere piccole località dell’entroterra ancora tutte da scoprire. Oltre 100 borghi Bandiera arancione hanno organizzato, da fine settembre e in tutta Italia, degustazioni di prodotti tipici in luoghi insoliti. I borghi eccellenti dell’entroterra italiano che ricevono la Bandiera arancione dal Touring hanno meno di 15.000 abitanti e soddisfano più di 250 rigorosi criteri di valutazione. La selezione, tra le tante località che si candidano, si basa su un’attenta analisi, anche sul campo. I sopralluoghi si svolgono in completa autonomia e in forma anonima e ripercorrono l’esperienza dal punto di vista del viaggiatore.

Courtesy of Bandiere arancioni | bandierearancioni.it | Photo by Cristoforo Campomenosi

Arte, natura, buona cucina e accoglienza di questi piccoli comuni raccontano l’identità del territorio. Nel corso dell’anno i borghi propongono eventi e manifestazioni che insieme danno vita a un programma territoriale che promuove uno sviluppo turistico consapevole, dove il viaggio è esperienza e strumento per sostenere il patrimonio storico, culturale e ambientale.

Lama dei Peligni (CH) | Courtesy of Bandiere arancioni | bandierearancioni.it | Photo by Gal Maiella Verde

Ecco qui i borghi che partecipano durante il weekend del 13 e 14 ottobre 2018.

Tutti i dettagli delle specifiche attività in programma per #aggiungiunborgoatavola sul sito di Bandierearancioni.it

PIEMONTE
Candelo (BI) – 13-14 ottobre
Vogogna (VB) –  13-14 ottobre

LIGURIA
Castelnuovo Magra (SP) –  14 ottobre
Dolceacqua (IM) – 14 ottobre
Pignone (SP) – 14 ottobre

LOMBARDIA
Bellano (LC) – 13-14 ottobre
Bienno (BS) – 13-14 ottobre
Tignale (BS) – 14 ottobre
Torno (CO) – 14 ottobre

VENETO
Mel (BL) – 13-14 ottobre
Soave (VR) – 13-14 ottobre

EMILIA ROMAGNA
Brisighella (RA) – 14 ottobre
Castelvetro di Modena (MO) – 13-14 ottobre
Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC) – 13-14 ottobre
Fontanellato (PR) – 14 ottobre
Premilcuore (FC) – 13-14 ottobre

TOSCANA
Abetone Cutigliano (PT) – 14 ottobre
Casciana Terme Lari (PI) – 13-14 ottobre
Casole d’Elsa (SI) – 14 ottobre
Fosdinovo (MS) – 13-14 ottobre
Montefollonico (fraz. di Torrita di Siena, SI) – 13 ottobre
Trequanda (SI) – 12-13-14 ottobre

MARCHE
Camerino (MC) –  13-14 ottobre
Cantiano (PU) –  14 ottobre
Corinaldo (AN) –  13-14 ottobre
Montelupone (MC) – 14 ottobre
Ostra (AN) – 13-14 ottobre
Ripatransone (AP) – 13-14 ottobre
Serra San Quirico (AN) – 13-14 ottobre
Staffolo (AN) – 14 ottobre
Valfornace (MC) – 13-14 ottobre

LAZIO
Casperia (RI) – 14 ottobre
Fossanova (fraz. di Priverno -LT) – 14 ottobre
Nemi (RM) – 13-14 ottobre

ABRUZZO
Fara San Martino (CH) – 14 ottobre
Lama dei Peligni (CH) –  13-14 ottobre

CAMPANIA
Morigerati (SA) – 13-14 ottobre

PUGLIA
Bovino (FG) – 13-14 ottobre
Troia (FG) –  13-14 ottobre

SICILIA
Petralia Sottana (PA) – 13-14 ottobre

SARDEGNA
Aggius (SS) – 13 ottobre
Sardara (SU) – 13-14 ottobre

Fossanova (fraz. di Priverno -LT) | Courtesy of Bandiere arancioni | bandierearancioni.i

 

Giada Vargiu
Content editing, marketing e storytelling sono i miei compagni di viaggio. Sviluppo strategie per brand del Food & Wine dopo il Master in Comunicazione e Giornalismo Enogastromico del Gambero Rosso e ho lavorato nel settore tra Roma, Bologna e Milano grazie a Food Confidential. A tutto questo adesso c’è anche il design che ho scoperto lavorando a IED Roma. Amo la fotografia, la cucina senza filtri e i viaggi, soprattutto quelli organizzati da me! JES Time to Travel è il migliore hobby che abbia mai avuto: un piccolo spazio multi-autore su Instagram che raccoglie viaggi ed esperienze tra natura e tradizioni locali.

Articoli Correlati