MERCERIE. L’High Street Food di Roma

Mercerie, il progetto di high street food firmato Igles Corelliha da poco annunciato un nuovo corso, con l’arrivo di Viviana Marrocoli nella cucina del locale-salotto di largo Argentina a Roma.

Mercerie resta fedele al suo concept, l’High Street Food, che nasce dal desiderio di Igles Corelli di proporre la qualità dei piatti stellati in piccoli assaggi che rendano accessibile a tutti un percorso culinario generalmente piuttosto costoso.

Le confezioni per l’high street food da asporto

Lo zoccolo duro dell’offerta gourmet di Mercerie, quindi, restano le praline, lasagnette e bottoni,ricette della tradizione culinaria proposte  in un formato mini e di facile consumo, ideale anche per l’asporto o per uno spuntino durante una passeggiata tra le bellezze di Roma.

Ma accanto a queste, il menu si arricchisce di una serie di piatti gourmet, serviti a tavola con le classiche portate, in un compendio di antipasti, primi, secondi e dolci.

Viviana Marroccoli ed Elisa Cutellè

Napoletana doc, Viviana Marrocoli arriva a Roma dopo varie esperienze in ristoranti stellati tra Napoli, Milano e Londra, dove elabora una sua idea di cucina fatta di ricerca e rispetto delle materie prime. Igles Corelli la sceglie per sviluppare, insieme a lui, il progetto  Mercerie, elaborando con lei i piatti che affiancheranno i suoi assaggi gourmet. Un team tutto al femminile, in cui Viviana è coadiuvata dalla sous-chef Elisa Cutellé, con cui Viviana ha lavorato da Alice a Milano.

Cannolo di seppia con spuma di robiola di capra, spinaci crudo-cotti, crema al limone la sua chips e terra di olio evo

Nel menu troviamo così gli antipasti – il carciofo in tre cotture (a ultrasuoni, fritto e a bassa temperatura), la tartare di manzo affumicato, il cannolo di seppia con spuma di robiola di capra – le paste e i risotti– con gli spaghettoni di Gragnano con bottarga e lupini, il risotto con la carbonara di asparagi, il raviolo al cacao con stracotto di coda di razza piemontese, il tortello di branzino – i secondi – il carrè di maialino cotto nel burro di cacao, il filetto con verdure, il polpo verace cotto a ultrasuoni – e infine i dolci in una sinfonia di cioccolato, tarte tatin e catalane.

Le praline

Piatti che convivono con gli innovativi “bocconi” creati da Igles: le Praline, il secondo piatto sintetizzato in una gustosa pallina, sempre rigorosamente declinata con la tecnica della Cucina Circolare; le Lasagnette,  legate a uno dei ricordi più vivi della sua infanzia: quando era bambino le lasagne arrivavano a tavola e si litigava per aggiudicarsi le parti più croccanti. Così quando la cucina è diventata il suo mestiere ha deciso di creare una mini porzione che accontentasse tutti: molto croccante in cima, morbidissima al centro. I Bottoni, quelli salati preparati con un leggero pane sfogliato, e nella versione dolce, bon bon dal cuore cremoso ricoperto da un sottile strato di cioccolato.

Le lasagnette

Il salotto di Mercerie si trova nel cuore di Roma. Da un antico negozio di stoffe – che sorgeva proprio qui – il progetto prende in prestito il nome e trova l’ispirazione per una proposta di alta cucina indirizzata alla valorizzazione della tradizione italiana attraverso piccoli ed eleganti assaggi gourmet.

Proprio come quando si entra in una merceria alla ricerca di un prezioso dettaglio per una stoffa, qui si può trovare la stessa attenzione per i particolari.

Il filo conduttore del progetto degli interni, realizzato dagli scenografi milanesi Cavaletti-Pagliariccio, è la cucina circolare di Igles Corelli, richiamata dai due banconi a forma tonda posizionati in entrambe le sale. In un ambiente che mantiene l’antico fascino della bottega, grazie alla conservazione dei pavimenti d’epoca con cementine originali del 1900, si fondono stili contrastanti tra il moderno e il visionario.

L’interno del locale

Dove c’era il vecchio negozio di stoffe, ora sorge un’intima ed elegante lounge, dove, oltre a gustare i ‘bocconi’ dello chef, si possono bere segnature cocktail.

Mercerie è un progetto ampio che si sviluppa in tre settori: catering (grandi eventi, manifestazioni sportive, feste private), locali (con aperture in diverse città e località turistiche italiane) e una linea di loro produzione (distribuita in esercizi e locali selezionati).

 

MERCERIE

via di San Nicola de’ Cesarini 4/5, 00186 Roma

T. +393479714949

Orari: mar/dom 17.30-1.00

Articoli Correlati