Reopening THE COURT: le novità del cocktail bar con vista Colosseo

Reopening per The Court, il cocktail bar di Palazzo Manfredi. Dopo il lungo lockdown per l’emergenza sanitaria coronavirus, da giovedì 18 maggio tornano le serate romane con vista Colosseo.

A quasi un anno dalla sua inaugurazione, sono diverse le novità che verranno svelate in occasione della riapertura ufficiale della location con meravigliosa vista Colosseo. Dietro l’inconfondibile bancone di marmo lungo 7,5 metri c’è sempre Matteo Zed, bartender di fama internazionale. Il locale sarà aperto tutti i giorni dalle ore 18.00 alle 2.00.

Matteo Zed dietro al bancone di The Court

In un ambiente completamente sanificato in cui le sedute rispettano il distanziamento sociale, le necessarie misure di sicurezza non hanno in alcun modo impattato sulla raffinata eleganza e magica atmosfera del luogo. Ci sarà un ingresso dedicato differente da quello di uscita, per godere anche quest’anno di una delle viste più esclusive della capitale (e non solo), sorseggiando uno dei cocktail della rinnovata carta firmata a cura di Zed. Oltre alle classiche sedute che assicurano privacy e intimità, c’è la proposta al bancone da cui si potrà ordinare dietro una protezione in plexiglass, attraverso cui osservare ogni passaggio della preparazione del proprio cocktail.

Il bar program offre grandi novità agli ospiti del The Court, come l’originale cocktail list a base di drink sorprendenti, preparati attraverso tecniche di ridistillazione, fermentazione, chiarificazione ed estrazioni inedite in fat-washing. Tra i signature l’Expression Martini, un espresso Martini totalmente trasparente guarnito in modo minimale attraverso una foglia d’argento ed un chicco di caffè, oppure il Methamorphosis Negroni, un ri-distillato che mentre viene sorseggiato torna magicamente alla sua forma originale grazie allo scioglimento delle materie residue alla distillazione, racchiuse in uno skull di ghiaccio posto al suo interno.

Photo by Alberto Blasetti

Sorprendente e gustoso anche l’Amaretto Colada, il famoso Amaretto di Saschiria, non del classico colore; la miscela viene accompagnata da un Cordial all’ananas, rum invecchiato e una soda all’acqua di cocco.

Non mancano Forgotten e Unforgattable Classic che insieme agli Evergreen e agli intoccabili hanno accompagnato la carriera di Matteo. Il Purple Sea è uno di quelli che lascia il segno: a base di Gin, Blu Tea e uno sciroppo di Fiori o lo spettacolare Golden Mai Tai con due Rum differenti e uno sciroppo tropicale preparato secondo un’antica ricetta. Ad Oriente guarda, invece, il Rising Sun, un omaggio al Giappone creato con Matcha Tea, miele e succo di yuzu per finire con lo Spicy Paloma, quest’ultimo un classico base tequila miscelato con il nuovo amaro al peperoncino di casa Caffo, il Vecchio Amaro del Capo Red Hot Edition, succo fresco di lime e pompelmo rosa e infine soda al medesimo flavor. Grande attenzione dedicata anche ai cocktail alcohol free, ispirati a viaggi tra le bellissime terre nel mondo.

Grand View Gallery Suite Living Room by night

Il The Court si rivela luogo privilegiato per gli amanti dell’alta miscelazione non solo per l’aperitivo ma anche l’after-dinner. Altra novità è “In Suite Liquid Experience”, un’esperienza unica ed autentica che offre la possibilità di degustare magnifici cocktails (e non solo..) in un’altra location esclusiva, quale la terrazza della Grand View Gallery Suite di Palazzo Manfredi con servizio dedicato a due persone per 90 minuti di open bar a soli 120 euro.

Caratteristica di tutte le proprietà del Gruppo è “The View” ossia la vista. Fanno parte della Manfredi Fine Hotels Collection, di proprietà dei conti Goffredo e Leonardo Ceglia Manfredi, Palazzo Manfredi Small Luxury Hotel a Roma con il suo ristorante stellato Aroma sul rooftop una stella Michelin proprio difronte al Colosseo, Punta Tragara Small Luxury Hotel, Le Monzù e Mammà Restaurants entrambi Una Stella Michelin a Capri. Altra novità sono gli appartamenti nel centro storico della capitale e il nuovo Palm Suite Manfredi.

 

Very Cocktail Confidential. Very Food Confidential

Articoli Correlati