Wine Trekking con cuvée nelle vigne della Franciacorta:  Al Rocol di Ome una bottiglia con un’etichetta personalizzata. 

Ogni bottiglia di vino racchiude in sé il territorio da cui proviene e non solo. Al Rocol di Ome, azienda vinicola nel cuore della Franciacorta, la bottiglia porta con sé anche il ricordo di una bellissima esperienza en plein air, da assaporare una volta tornati a casa con un’etichetta che riporta il selfie di gruppo, datata e firmata. 

Al Rocol_Wine trekking con Cuvée
Al Rocol_Wine trekking con Cuvée

E’ Gianluigi Vimercati Castellini, proprietario dell’azienda, a lanciare questa iniziativa decisamente social che parte il prossimo 5 ottobre.

Il Wine Trekking Cuvée si snoda fra le splendide vigne sui colli della Franciacorta in provincia di Brescia, destinazione più apprezzata dagli enoturisti italiani e stranieri. 

Un’escursione della durata di 3/4 ore che viene organizzata durante il week end secondo un calendario pubblicato sul sito www.alrocol.com e, su richiesta, in ogni giorno della settimana per piccoli gruppi. Ad accompagnare i partecipanti il proprietario Gianluigi Vimercati Castellini o i suoi collaboratori.

Al termine della passeggiata lungo i percorsi più belli dal punto di vista paesaggistico e più interessanti dal punto di vista atletico-sportivo, i trekkers ricevono in omaggio una bottiglia di Franciacorta contenente una Cuvée (un assemblaggio) delle uve dei 3 vigneti dei quali saranno illustrate le caratteristiche e dove si potrà sostare  per  un selfie di gruppo e  per le degustazioni previste dal Wine Trekking.

Seguendo gli antichi sentieri che dalla cantina si inerpicano tra vigne, ulivi e boschi, la prima tappa sarà il vecchio roccolo di caccia, oggi dismesso, che dà il nome dell’azienda. All’ombra di questa straordinaria architettura vegetale, con querce secolari i cui rami si intrecciano gli uni negli altri, la prima degustazione sarà riservata al Satèn Martignac, il più morbido dei Franciacorta, dal perlage finissimo e persistente, che nel nome rievoca la piacevolezza della seta.

Man mano si sale al vigneto Ca’ del Luf (Casa del lupo) per assaggiare il Franciacorta Brut che viene prodotto dalle sue uve Chardonnay. Ultima tappa il più antico vigneto della tenuta, il vigneto Vecchio con le sue uve di Pinot Nero, che danno al Rosè Le Rive in degustazione un corpo e un vigore particolari. Il percorso si conclude con una visita guidata in cantina per illustrare ai partecipanti i segreti della meticolosa e lenta lavorazione del Franciacorta.

Al Rocol di Ome
Al Rocol di Ome

AZIENDA AGRICOLA CON AGRITURISMO AL ROCOL IN FRANCIACORTA

L’azienda agricola Al Rocol si trova a Ome (Bs), nel cuore di una delle regioni vitivinicole più famose d’Italia, la Franciacorta. E’ di proprietà della famiglia Vimercati Castellini, che ha tradizioni agricole risalenti al XVII secolo. Nella tenuta di 34 ettari, le vigne coltivate su terrazzamenti (da cui provengono pregiati Franciacorta) si alternano all’uliveto e al bosco dove sono tracciati itinerari per passeggiate a piedi e in sella alla mountain- bike. 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTaste of Roma 2017 : il Festival degli Chef
Articolo successivoBésame Mucho incontra Milano per il National Day del Messico
Eccomi qui con la mia terra nel cuore: pugliese di Roma, sono giornalista pubblicista, comunicatrice e manager di eventi, press e social media. Sono laureata in giurisprudenza e ho lavorato in contesti multinazionali e professionali con alti livelli di performance . Da sempre attenta ai trend comunicativi degli eventi e della moda, oggi mi occupo anche di comunicazione nel settore enogastronomico. Il mio lavoro e' una passione che porto nel cuore, come la mia terra, e sono pronta a mettere le mie competenze e la mia energia al servizio di progetti di alto livello qualitativo.