LIBERA: il dolce di Gianluca Fusto per la Festa della Liberazione

Il pastry chef Gianluca Fusto, della pasticceria Fusto di Milano, ha realizzato Libera, una creazione speciale dedicata alla Festa della Liberazione che arriva direttamente a casa tramite delivery (a Milano e dintorni).

Questo 25 Aprile 2020 sarà una Festa della Liberazione un può diversa: saremo tutti in casa in quarantena per l’emergenza coronavirus in corso, e dunque non potremmo che festeggiare regalandoci qualche dolce che arrivi direttamente a casa tramite servizio di delivery. E per l’occasione il delivery di Fusto, disponibile sul territorio milanese, si arricchisce di sei nuove proposte, tra cui una torta speciale dedicata all’anniversario del 25 Aprile.

In questo momento in cui la nazione è unita nella lotta per fronteggiare l’emergenza sanitaria, Gianluca Fusto ha deciso di realizzare una torta che si ispira, nei colori e nei sapori, al tricolore che viene esposto con speranza sui balconi di molti Italiani. Fusto Milano rinnova infatti la propria offerta con sei nuove creazioni dolci e salate che, dal suo laboratorio artigianale di pasticceria contemporanea a pochi passi da Corso Buenos Aires, verranno consegnate nelle case di tutti i milanesi.

Disponibile a partire dal 24 aprile, Libera è una crostata a base di pasta frolla e financier al pistacchio, che riprende i colori della bandiera italiana: il verde, con un pesto dolce semidenso al basilico fresco; il bianco, con una ganache montata leggera al cioccolato bianco Opalys e fave di Tonka; e il rosso, con una crema a base di acqua e fragole della Basilicata, utilizzate anche a decoro della torta.

Le altre proposte dolci di Fusto sono: Lucente – fresca ed elegante creazione dedicata al mandarino tardivo di Ciaculli (Sicilia). Il dolce è composto da una mousse di yogurt greco e cioccolato bianco biologico Wayna, una gelatina morbida a base di Mandarino, una ganache al Cioccolato Wayna profumata allo zest di mandarino, con uno strato di soffice biscotto alla mandorla e uno strato croccante di pasta frolla all’avena.

Melodica – un’armonia di tre tipi di mele (Pink Lady, Granny Smith e Golden Delicious) in tre cotture diverse per la torta alle mele più irresistibile, con un leggero biscotto alla mandorla della Val di Noto e uno strato croccante di pasta frolla al farro, decorata con un nido di gianduia fondente e polvere d’oro puro edibile.

Gioiosa – tre strati di pura golosità: una soffice mousse di gianduia al latte, fondente e cioccolato fondente Tulakalum; una gelatina a base di acqua alla nocciola trilobata piemontese IGP di Cortemilia e una crema al caramello con éclatsdi caramello salato. Il tutto alternato a un biscotto soffice al cioccolato e nocciole.

Per coloro che prediligono la sapidità, Gianluca Fusto ha pensato inoltre ad una linea di torte salate gourmet in edizione limitata, che vanno ulteriormente ad arricchire la proposta di delivery: Mare – pasta brisée all’avena con crema di piselli novelli profumata alla menta, crema di ricotta di bufala e filetti di pesce San Pietro, ricoperta con un crumble di avena e semi misti (semi di zucca, lino, girasole e sesamo); Terra – pasta brisée all’orzo con patate rosse e patate della Sila IGP, porri canditi nel burro, scamorza e provolone.

Prezzi: Libera, Lucente e Gioiosa sono pensate per 4/8 persone, al prezzo di 50 € ciascuna; Melodica invece ha un costo di 45 €per una torta da 6 persone. Le torte salate sono invece per 6/8 persone: il costo di Mare è di 40 €, mentre Terra costa 35 €.

Per la città di Milano il servizio delivery è gratuito e realizzato direttamente da FUSTO Milano. Per le zone limitrofe sono previste spese di consegna. La proposta del servizio della consegna a domicilio si rinnoverà di settimana in settimana seguendo la disponibilità e la stagionalità delle materie prime.

Photo M. Lonati

Gianluca Fusto è come la sua pasticceria: in continua evoluzione, in un universo dove l’ingrediente è al centro di tutto. Fin da giovanissimo intraprende un viaggio negli infiniti dedali del gusto che lo porta a diventare un vero e proprio riferimento nel mondo della pasticceria moderna internazionale: un alchimista contemporaneo che gioca con ingredienti, consistenze e temperature per regalare sensazioni uniche al palato, sempre all’insegna del minimalismo estetico e strutturale. La sua ricerca continua grazie ad altre importanti esperienze in giro per il mondo alla scoperta di sapori, colori e sensazioni originali e originarie da poter tradurre nella sua Pasticceria d’Autore, che oggi diventa Pasticceria Artigiana Contemporanea.

“Parto dal prodotto per scegliere la tecnica, e non viceversa. Mi interessa che la materia prima parli; la creatività per me è quello che ho dentro, ma anche saper abbinare e rispettare l’ingrediente… La materia prima è il seme che germoglia nel piatto. Quel che ho appreso sul cammino mi serve per combinare, giocare, divertirmi, regalare un’emozione”.

Tra i traguardi raggiunti da Gianluca negli ultimi anni si annovera la partecipazione nel 2011 al Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores di Rimini come allenatore della squadra Italiana dove ottiene il primo posto, un risultato che conferma le sue eccezionali doti di motivatore e divulgatore del sapere. Nel 2012 viene premiato ad Identità Golose come Miglior Pasticcere dell’Anno.

Very Sweet Confidential. Very Food Confidential.

Articoli Correlati