DOOR TO DOOR: la pasticceria di ZIA restaurant in versione delivery e asporto

Nasce Door to Door – Zia Pasticceria by Zia Restaurant di Roma. Delivery e asporto nella loro declinazione più dolce: dalle monoporzioni alle torte, dalle proposte per la prima colazione al gelato, dalla biscotteria ai pralinati, fino alle boxes componibili a scelta.

Un nuovo indirizzo gastronomico si aggiunge alla scena capitolina: Door to Door – Zia Pasticceria, in via Luigi Santini 7a nel cuore di Trastevere, nasce dal desiderio dello chef Antonio Ziantoni di affrontare una nuova sfida, condividendo con la clientela la passione verso il dessert con una proposta di qualità realizzata dal pastry chef di Zia restaurant, Christian Marasca: pochi ingredienti espressi al massimo delle loro potenzialità e diverse combinazioni di gusto, contrasti e sapori.

Lo chef Antonio Ziantoni

Materie prime eccellenti e tecniche tradizionali accostate con garbo a idee innovative: classico e contemporaneo vanno di pari passo per portare in tavola dei dolci di alto livello.

“Abbiamo sfruttato questo momento di inattività per riflettere e, come ogni cosa negativa, ha portato con sé una grande voglia di ripartire al massimo, mettendoci in gioco di nuovo, aprendo una nuova porta davanti a noi. La nostra secret door, una porta verde nella via adiacente il ristorante, porta inizialmente di ingresso per lo staff che è diventata il simbolo di una nuova avventura, mai affrontata, delle consegne a domicilio, ecco il perché di door to door” afferma Antonio Ziantoni. “Oltre al delivery, c’è la possibilità di usufruire dell’asporto e presto nascerà anche il nostro store on line”.

La rigorosa tecnica, la creatività e l’attenta scelta delle migliori materie prime sono i principi sui quali si basa l’o erta di Door to Door – Zia Pasticceria, firmata dal pastry chef Christian Marasca. Dalle monoporzioni alle torte, dalle proposte per la prima colazione al gelato, dalla biscotteria ai pralinati fino alle boxes componibili a scelta: un ventaglio di proposte per soddisfare le svariate esigenze.

L’albicocca

LE MONOPORZIONI

Tourbillon: dolce dalle radici classiche che strizza l’occhio alla modernità grazie al dressaggio finale realizzato con l’aiuto di un giradischi. Rappresenta appieno la filosofia per cui anche senza contrasti decisi si può rendere un dolce equilibrato. È composto da una croccante frolla sablée, ripiena di frangi- pane, da un pralinato alle mandorle e da una chantilly alla vaniglia.

Babà: un dolce iconico della tradizione italiana reso contemporaneo tramite tecniche e sapori moderni. La bagna, con quantitativi di zucchero e di alcool inferiori rispetto alla media, lascia molto più spazio al profumo dato dalle scorze di limone e bacche di vaniglia lasciate macerare all’interno dello sciroppo per giorni prima dell’utilizzo.

L’albicocca: dolce che si ispira alla corrente trompe-l’œil, ovvero l’arte di riprodurre tramite tecniche moderne elementi presenti in natura in maniera iper realistica (Cédric Grolet è sicuramente l’emblema). È un dolce con un sapore il più fedele possibile dell’albicocca stessa: un croccante strato di cioccolato, un generoso cuore di composta di albicocche e mousse alla vaniglia.

Paris-Brest: dolce di origini francesi, classico nell’aspetto e alleggerito nel gusto per renderlo contemporaneo. È composto da una pâte à choux ricoperta di mandorle, internamente farcito con un pralinato à l’ancienne ( 50/50 mandorle e nocciole), cristalli di sale maldon e una chantilly alle nocciole.

Tarte ai lamponi: alla base una pasta frolla alle mandorle farcita con una crema pasticcera alla vaniglia e confettura di lamponi, guarnita con lamponi freschi in modo da mantenere un gusto fresco e delicato.

100% vaniglia

LE TORTE

Tutte da 6/8 porzioni.

100% vaniglia: gusti classici in veste moderna. La pasta frolla di base è farcita con un frangipane alle mandorle, una ganache al cioccolato bianco (Ivoire Valrhona) e vaniglia e terminata con un cremoso al mascarpone e vaniglia glassato di bianco.

Tarte chantilly e frutta fresca: un grande classico della tradizione italiana. Una crostata moderna, con la frolla farcita con una crema chantilly alla vaniglia e guarnita con frutta fresca di stagione.

Cake alle carote

PRIMA COLAZIONE

Solo su ordinazione con 2 gg di anticipo.

Cake alle carote: un dolce da colazione dal sapore spiccatamente mediterraneo, in cui la texture è resa morbida grazie all’utilizzo della fibra delle carote e dell’olio di oliva.

Cake yogurt e frutti rossi: la dolcezza equilibrata dall’utilizzo dello yogurt e dalla purea di frutti rossi e lamponi freschi che contrastano grazie alla loro acidità.

Crostata di visciole: la golosità della confettura di ciliegie selvatiche, dal colore rosso accesso e dal retrogusto aspro.

Torta di rose: pasta brioche dalla caratteristica forma di un cesto di boccioli di rose, arricchita di aromi come la cannella, il limone, lo zucchero integrale.

Paris-Brest

GELATO

Sorbetto alla ciliegia, gelato alla crema; da 500 gr.

Pochissimi ingredienti selezionati, lavorati in purezza in modo da preservarne le caratteristiche organolettiche. La dolcezza delle ciliegie e la freschezza della crema per delle proposte intramontabili.

Biscotteria

BISCOTTERIA

Un grande burro, un’ottima farina, frutta secca e uova locali danno la marcia in più. Prodotti di base molto semplice che trovano le loro radici in materie prime d’eccellenza; sacchetti da 150 gr.

Sablé al cioccolato: golosi pasticcini di origine francese perfetti per essere serviti con una tazza di tè o con un bicchiere di latte.

Tozzetti: biscottini che provengono dall’antica tradizione romana, e laziale in generale.
La forma ricorda quella dei cantuccini toscani, ma al posto delle mandorle viene usata la nocciola e al posto del burro si utilizza l’olio extravergine d’oliva.

Diamantini al pistacchio: dolce tipico della pasticceria francese, il nome deriva dallo zucchero che decora la loro parte più esterna, che ricorda dei piccoli diamanti, proposti nel gusto inconfondibile del pistacchio.

Babà

PRALINATI 

Mandorla, nocciola, ancienne (50% mandorle, 50% nocciole); barattoli da 200 gr.

Nocciole viterbesi e mandorle siciliane per i tre gusti proposti. Il pralinato è una pasta di frutta secca al 77% che può essere mangiata con una fetta di pane o utilizzata come pasta aromatizzante.

Monoporzioni

Inoltre è possibile ordinare anche delle boxes componibili a proprio piacimento, dai 20 ai 40 euro: Mono Set (n. 4 monoporzioni a scelta), Breakfast (componibile scegliendo n. 2 prodotti prima colazione, n. 2 prodotti biscotteria, n. 1 barattolo pralinato), Tea Time (componibile scegliendo n. 4 monoporzioni, n. 2 prodotti prima colazione, n. 2 prodotti biscotteria, n. 2 croque-monsieur o mozzarella in carrozza)

Per le prenotazioni: dal lunedì al mercoledì, dalle 10.00 alle 17.00 tramite WhatsApp al numero 3421736030, via mail scrivendo all’indirizzo doortodoor@ziapasticceria.com, @ziapasticceria o tramite direct sui profili social Instagram e Facebook (@ziapasticceria).

 

Very Food Confidential.

Articoli Correlati