Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival 4 e 5 marzo

Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival arriva a marzo con la sua sesta edizione per chi ama il whisky e per i professionisti del settore con eventi, degustazioni, mixology masterclass, ospiti internazionali, cocktail bar e un’area food gourmet. Dove? presso il Salone delle Fontane all’Eur (via Ciro il Grande, 10 – Roma). Il riscatto di Roma Sud!

La sesta edizione 2017 prevede-  tra le altre – masterclass di brand quali Isla of Jura, Dalmore e Wemyss Malt. Tra gli ospiti del mondo della miscelazione che terranno un seminario, ci saranno Erick Lorincz, Head Bartender dell’American bar del Savoy Hotel di Londra; Filippo Sistibarman di Carlo Cracco e bartender internazionale; i bartenders dell’Oriole cocktail bar di Londra, capitanato da Luca Cinalli e Fabio Bacchi, bartender, bar manager e fondatore ed editore di Bar Tales.

Altro seminario interessante: Mezcal Vs Whiskey(y), con Roberto Artusio e Cristian Bugiada dell’Agaveria La Punta da una parte e Antonio Parlapiano del Jerry Thomas e Pino Perrone, Whisky Consulting del Festival dall’altra.

Spirit of Scotland Rome Whisky Festival

All’interno del Festival nella giornata di sabato 4 marzo si terrà poi il Balan & Partners Mixology Contest, torneo ad eliminazione diretta in cui 8 bartender selezionati da una Giuria di eccezione, si sfideranno proponendo delle preparazioni realizzate utilizzando distillati del Portafoglio Balan, combinandoli con ingredienti di loro gradimento. Primo Premio : mille euro.

Tra i
cocktail bar dell’area mixology segnaliamo : Jerry Thomas Project; Argot; Freni & Frizioni; Madeleine; Propaganda e Litro. All’interno del salone sarà allestito uno spazio dedicato alle bottiglie vintage rare e in occasione del Festival sarà presentato come ogni anno il nuovo imbottigliamento ufficiale in serie limitata, di Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival che sarà in vendita presso lo shop. E’ prevista anche un’area gourmet di abbinamenti food con il whisky, dalle ostriche al salmone, all’haggis, con la ricostruzione di un vero e proprio pub in stile scozzese e le sue spine.

Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival nasce nel 2012 grazie alla passione per gli eventi di uno dei due fondatori, Andrea Fofi e per quella del whisky da parte dell’altra, Rachel Rennie . Oggi si uniscono a loro Pino Perrone, Emiliano Capobianco ed Andrea Franco e la manifestazione è cresciuta in maniera esponenziale.

La sesta edizione di Spirit of Scotland – Rome Whisky Festival è realizzata grazie alle
partnership di: Visit Scotland (Ente del Turismo Scozzese) – Partner Istituzionali Italia / Scozia; Italian Chamber of Commerce for UK – Partner Istituzionale; Glencairn Glass – Glass Official Partner; Tiuk Travel – Travel Agency Partner.

INFO
Biglietto:

Intero: 10 euro – da diritto al bicchiere serigrafato del Festival, alla racchetta porta bicchiere e alla Guida

Ridotto: 7 euro – per accompagnatori che non bevono o per i bambini sopra i 12 anni.
Le
degustazioni saranno a pagamento e il sistema sarà quello dei gettoni del valore di 1 euro ciascuno. Il prezzo di ciascuna degustazione sarà a discrezione di ciascun espositore.

Per informazioni:
www.spiritofscotland.it

info@spiritofscotland.it
tel. 06 50081251

Nerina Di Nunzio
I miei piatti preferiti? Pizza, gelato e tutto quello che è giapponese. Sono autrice e presentatrice TV, in realtà sono anche un avvocato pentito, esperta di marketing digitale e comunicazione. Per 7 anni sono stata direttore Marketing e Comunicazione del GAMBERO ROSSO e del Master in Giornalismo Enogastronomico, ho fondato l'agenzia di comunicazione e casa editrice Food Confidential, ho diretto per due anni la Scuola di Cucina della rivista "La Cucina Italiana" del Gruppo Condé Nast e per tre anni la sede di Roma dello IED - ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN. Insegno all'Università Roma TRE nel "Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche" e sono coordinatrice del MASTER in FOOD DESIGN PROJECT EXPERIENCE. In realtà vado anche pazza per il cioccolato e sono assaggiatrice esperta di birra e vino! Super appassionata di viaggi, arte e design, QUALITY AMBASSADOR di "cosaporto.it". La prossima sfida? Tra poco!

Articoli Correlati