FLORENCE COCKTAIL WEEK 2021: tutto quello che c’è da sapere

Torna la Florence Cocktail Week. Una sesta edizione che porta con sé grandi novità: un libro, un annuncio di una nuova cocktail week in un’altra città italiana e molto altro.

In scena a Firenze da lunedì 20 fino a domenica 26 settembre 2021. Ecco tutte le novità della kermesse dedicata al bere miscelato di qualità organizzata da Paola Mencarelli.

Signature Cocktail by Fake

Due le grandi novità del 2021: il libro “I Signature Cocktail di Florence Cocktail Week. 5 anni in 143 drink” edito da Giunti Editore, e la prima edizione di Venice Cocktail Week, che si terrà nella Serenissima dal 13 al 19 dicembre 2021, con il logo firmato da Piero Lissoni con Lissoni&Partners.

“Quest’anno la cocktail week è un segnale di ripresa per un settore che è stato duramente colpito” racconta Paola Mencarelli. “Il momento storico non è facile ma ce l’abbiamo messa tutta per regalare alla bar industry toscana ed italiana una sferzata di energia positiva.”

“Una nuova occasione di condivisione tra eventi, cultura e laboratori dedicati a un settore sempre più attento alla qualità – ha detto l’Assessore al Turismo Cecilia Del Re – che mette insieme operatori e appassionati, tra bartender fiorentini, toscani e non solo. Un modo per sostenere la crescita di un movimento in grado di valorizzare il mondo del bartending coinvolgendo le imprese anche nello sviluppo di un turismo specializzato, con un occhio all’ecosostenibilità sia nei prodotti utilizzati che nella presentazione plastic free. Una manifestazione attenta anche al bere consapevole e a mantenere alta l’attenzione sul tema, con i bartender sensibili a questo aspetto sia nella preparazione del cocktail che nella somministrazione”.

Simone Zangirolami – Cafe 19.26

La sesta edizione di Florence Cocktail Week coinvolge, nel rispetto delle normative COVID, 45 Cocktail Bar fiorentini. Come nei precedenti anni, per rendere tutto più comprensibile e immediato, durante la 7 giorni di festival i Cocktail Bar fiorentini sono stati suddivisi in Cocktail Bar, High Volume Bar e Bar d’Hotel. In ogni Cocktail Bar una Cocktail List FCW21 ideata ad hoc per la kermesse dedicata alla mixology fiorentina.

Tre le Categorie di Cocktail delle Cocktail List #FCW21:

  • Signature Cocktail FCW21 – Un cocktail di libera creazione creato appositamente per FCW21.
  • Cocktail RiEsco a Bere Italiano – Un drink dedicato al MADE IN ITALY con i prodotti italiani delle aziende partecipanti a RiEsco a Bere Italiano.
  • Eco Cocktail – Un drink dedicato all’ecosostenibilità, ecologico e sostenibile, sia nei prodotti utilizzati (bio) che nella presentazione (plastic free). Ma anche ABV o alcohol free.

Tre le Categorie Extra introdotte per l’edizione 2021:

  • Cocktail Family Friendly – Un drink alcohol free per le famiglie con bambini, per avvicinare i genitori e i più piccoli alla filosofia del bere bene e responsabilmente.
  • Cocktail Blue – Il Blue Klein é il colore che ha dato ispirazione all’edizione 2021. Per celebrare il colore assoluto ideato negli anni ‘60 dal pittore francese Yves Klein, i cocktail bar daranno vita ad un drink blu.
  • Signature Cocktail del passato – I Cocktail Bar che hanno partecipato alle precedenti edizioni possono proporre uno dei Signature Cocktail del passato presenti sul libro “I Signature Cocktail di Florence Cocktail Week. 5 anni in 143 drink” edito da Giunti Editore.

Signature Cocktail by Bitter Bar

Per il secondo anno saranno inoltre riproposte anche le iniziative “Dining with the Spirits” e “Pizza with the Spirits”: chef e pizzaioli fiorentini e toscani utilizzeranno gli spirits come ingredienti dei loro piatti e delle loro pizze proponendoli durante le due settimane all’interno dei loro menù o in serate dedicate. Nuova invece é l’iniziativa Kids Cocktail Lab, il primo laboratorio di mixology dedicato ai più piccoli.

 

FLORENCE COCKTAIL WEEK – IL PROGRAMMA

Il programma è ancora work in progress, da lunedì 6 settembre è consultabile e in continuo aggiornamento sul sito www.florencecocktailweek.it

Firenze per una settimana sarà piena di iniziative culturali, attività ricreative, Masterclass e Night Shift con ospiti italiani e internazionali e serate a tema in compagnia delle aziende sponsor dell’evento. Tutto inizierà Lunedì 20 settembre con il consueto Opening Party e terminerà domenica 26 settembre con la Awards Ceremony.

  • Lunedì 20 settembre

La presentazione del libro “I Signature Cocktail di Florence Cocktail Week. 5 anni in 143 drink” Ed. Giunti Editore presso La Loggia del Piazzale Michelangelo alle 15:30, con la presenza di Guest ed Amici di FCW italiani ed internazionali che hanno contribuito al libro con una loro ricetta dedicata alla manifestazione e a Firenze.

A seguire all’Hotel Calimala l’Opening Party FCW21 dedicato alla miscelazione Toscana, con i 13 Finalisti di Tuscany Cocktail Week 2020 e come ospiti d’eccezione gli Amici italiani ed internazionali di FCW. Il tutto allietato dalla straordinaria partecipazione dei migliori interpreti della Pizza fiorentini e toscani. Giovanni Santarpia, Graziano Monogrammi, Stefano Canosci, Romualdo Rizzuti, Marco Manzi, Mario Cipriano, Tommaso Vatti, Pierluigi Police e Paolo Pannacci.

  • Domenica 26 Settembre

A conclusione l’Awards Ceremony FCW21, durante la quale verranno premiati i Bartender e i Cocktail Bar vincitori nelle varie categorie, tra cui il “Best Signature Cocktail FCW21”. Presenta Spiridione Ripaldi, Direttore artistico e conduttore dei principali format italiani legati al Bartending e alla Mixology. Come ogni anno uno spazio sarà dedicato all’Award “Giovane Talento” in collaborazione con Antonia Lo Casto, Docente e Formatore Sala-Bar presso IPSSEOA “Saffi” di Firenze.

Eleonora Romolini – 8 Gunè

FLORENCE COCKTAIL WEEK 2021 – IL LIBRO

“I Signature Cocktail di Florence Cocktail Week. Cinque anni in 143 drink” edito da Giunti Editore. A cura di Paola Mencarelli, con Testi di Federico S. Bellanca e Art Direction di Bianca Grisolia. Florence Cocktail Week ha realmente segnato un cambiamento nel modo di concepire il mondo della mixology fiorentina, stimolando la città dell’Arno all’attenzione e al rispetto per la qualità dell’offerta e del prodotto. Un passaggio importante che ha sviluppato un modus operandi contemporaneo e internazionale in tutti i cocktail bar della città, sempre più legato ai grandi poli del bere miscelato, incentrato sulla ricerca e la sperimentazione.

“Per celebrare il successo di Florence Cocktail Week abbiamo dato vita a un libro edito da Giunti.” Aggiunge Paola Mencarelli. “5 edizioni, 143 Signature Cocktail realizzati dal 2016 al 2020, 15 ricette degli ospiti nazionali e internazionali e un aneddoto. Il tutto in 304 pagine che ripercorrono l’evoluzione di un evento che in pochi anni ha portato alla ribalta la miscelazione fiorentina e toscana.”

Una vera e propria enciclopedia di Florence Cocktail Week, che è stata ideata come testimonianza di un periodo storico importante per il mondo della mixology. Da metà settembre in tutte le librerie e anche su Amazon per chi preferisce la versione digitale.

BIG NEWS: VENICE COCKTAIL WEEK 2021 

A dicembre il format Florence Cocktail Week arriva a Venezia, grazie al supporto di Aman Venice.  Le modalità del festival sono le stesse di Firenze. Una settimana – dal 13 al 19 dicembre 2021 – in cui sono coinvolti Bar d’Hotel, Cocktail Bar e Caffè Storici in un’ottica diversa da quella più tradizionale alla quale la città è stata fino ad ora abituata.E poi le consuete Masterclass, Night Shift e serate a tema. Non mancheranno inoltre iniziative culturali e attività ricreative per avvicinare il pubblico alla scoperta di una Venezia diversa.

“Ad Aman Venice siamo molto orgogliosi di aver pensato di contattare il team di Florence Cocktail Week per cercare di portare anche a Venezia una manifestazione che contribuisca a dare lustro all’offerta legata al mondo della mixology della Serenissima e che dia l’opportunità a questo mondo di collaborare e confrontarsi.” Racconta così Silvia Manganaro, Director of Sales & Marketing di Aman Venice. “E’ nato tutto per caso. Il bar di Aman Venice è per noi un asset importante e forse il servizio dell’hotel che più ci permette di tenere i legami con la città: proprio pensando a questo ci siamo detti che una manifestazione che coinvolgesse tutta la città e che potesse anche contribuire a promuovere un turismo qualificato, legato proprio al mondo della mixology, come già accade in altre città del mondo, potesse essere un’idea vincente. Sappiamo che la logistica è meno agevole rispetto ad altre città ma l’energia di Paola e di tutto il team appiattisce ponti e prosciuga canali!”

“In questo anno così particolare noi non ci siamo arresi ed abbiamo deciso di raddoppiare portando il nostro format Cocktail Week a Venezia” Conclude Paola Mencarelli “Sarà un’edizione insolita per questo tipo di manifestazione che predilige la bella stagione, ma riscalderemo questa splendida città d’arte e di cultura a suon di shaker e di cocktail.”

Cristian Pampo – 45 Winter Garden, The St. Regis Florence

FLORENCE COCKTAIL WEEK 2021 – DESIGN E ARTE

Grande attenzione quest’anno viene data anche al design e all’arte. Come vuole la tradizione, Florence Cocktail Week cambia la sua cromia per ogni edizione e per il 2021 è stato scelto l’International Klein Blue (IKB), il colore simbolo creato da un artista visionario, il francese Yves Klein che ha contribuito alla revisione del mondo dei colori convenzionali. La sua declinazione nel logo e nei vari gadget, diventati ormai un must della Cocktail Week toscana, vuole essere un inno alla luminosità e alla forza creativa.

Il logo di Venice Cocktail Week è firmato da Piero Lissoni con Lissoni&Partners che ha regalato alla manifestazione una sua interpretazione personale e moderna della kermesse, un filo conduttore che lega il mondo dei cocktail a Venezia, partendo dal disegno di una coppa Martini che si trasforma in gondola realizzato da Marino Lucchetti, Bar Manager dell’Hotel Londra Palace.

Signature Cocktail by Locale

FLORENCE COCKTAIL WEEK 2021 – I COCKTAIL BAR

*(N) Novità 2021

  • Bitter Bar
  • Cafè 19.26
  • Caffè Concerto Paszkowski
  • Ditta Artigianale Sant’Ambrogio
  • Djària American Bar (N)
  • FAKE Firenze (N)
  • Gilli 1733
  • Guné
  • Harry’s Bar
  • La Ménagère
  • La Petite (N)
  • Largo9 (N)
  • Locale
  • Rasputin
  • Rivoire
  • Santa Cocktail Club (N)

FLORENCE COCKTAIL WEEK 2021 – HIGH VOLUME BAR

*(N) Novità 2021

  • Fuk
  • Dome
  • Floreal (N)
  • Gesto
  • Habitat
  • Inferno
  • MAD – Souls & Spirits
  • Move On
  • PanicAle
  • Rex
  • Strizzi Garden
  • Urbano
  • Viktoria Lounge Bar

FLORENCE COCKTAIL WEEK – BAR D’HOTEL

*(N) Novità 2021

  • Angel Roofbar&Dining – Hotel Calimala (N)
  • Atrium Bar – Four Seasons Hotel Firenze
  • Bar Mediceo – Villa La Massa (N)
  • Caffè Cibrèo – Helvetia&Bristol Firenze (N)
  • Caffè dell’Oro – Portrait Firenze
  • Divina Terrazza Rooftop Bar – Grand Hotel Cavour
  • Empireo – Plaza Hotel Lucchesi
  • Harry’s Bar The Garden – Sina Villa Medici (N)
  • Horto Convento
  • Il Chiostrino, Villa San Michele, A Belmond Hotel, Florence
  • Irene Firenze – Hotel Savoy
  • La Terrazza – Grand Hotel Minerva
  • La Terrazza Rooftop Bar – Continentale Hotel
  • Santa Garden – Villa Cora
  • Picteau Cocktail Bar – Hotel Lungarno
  • Winter Garden Bar – The St. Regis Florence

 

Very Cocktail Confidential. Very Food Confidential.

 

Articoli Correlati