Tavoletta d’oro – Cocktail al cioccolato” per i barman: Bonazzi, Trespi e Trentani al Salon du Chocolat di Milano.
Sono state annunciate al Salon du Chocolat di Milano le ricette originali di cocktail al cacao o cioccolato che hanno conquistato il premio speciale “Tavoletta d’oro” della Compagnia del Cioccolato in collaborazione con Giulio Cocchi sono: “Sfumature” di Francesco Bonazzi del Mag di Milano, “Cockolato” di Valerio Trentani del Mandarin Oriental Hotel di Milano e “Barely Legal” di Nicola Trespi di Drink and Taste.

ECCO LE RICETTE:

SFUMATURE Cocktail al cioccolato di Francesco Bonazzi

Sfumature Cocktail al Cioccolato

RICETTA:

  • 30 ml Dopo Teatro Vermouth Amaro infuso con cioccolato fondente 90% (tecnica fat-wash)
  • 30 ml bitter Campari infuso con cioccolato bianco (tecnica fat-wash)
  • 10 ml liquore alla noce di Chartreause
  • 20 ml gin infuso al caffè
  • Olii essenziali d’arancia
  • scorza d’arancia ricoperta di cioccolato

PREPARAZIONE:

Guarnizione: scorza d’arancia ricoperta di cioccolato.

COCKOLATO Cocktail al cioccolato di Valerio Trentani

cockolato

RICETTA:

  • 5 cl Storico Vermouth di Torino Cocchi
  • 1 cl Barolo Chinato Cocchi
  • 4 cl ganache al cioccolato Criollo 75% (Venezuela) aromatizzata con menta bianca di Pancalieri, arancia e chiodi di garofano
  • 4 cl crema di latte montata a freddo con peperoncino d’Espelette

PREPARAZIONE:

“Cioccolato con note di panna, spezie, mandorla, marmellata di ciliegie. Dolcezza e rotondità eccellenti – dice Valerio Trentani -. La menta piperita di Pancalieri è considerata dagli esperti come la migliore al mondo per finezza di profumo e gradevolezza di gusto, il connubio con il cioccolato esalta i sapori di entrambi, arancia e chiodi di garofano richiamano le note del vermouth. Il peperoncino d’Espelette si caratterizza per l’intensità olfattiva dominata dagli aromi fruttati e grigliati, talvolta completati da una nota aromatica di fieno tagliato associato a un piccante caldo, non aggressivo, che profuma la crema di latte fredda; in questo modo nel bicchiere avremmo diverse consistenze è un sentore leggermente piccante che si amalgama con il retrogusto del cioccolato”.

BARELY LEGAL Cocktail al cioccolato di Nicola Trespi

barely-legal-768x768

RICETTA:

  • 2 cl Vodka al pepe rosa*
  • 3 cl Cocchi Rosa
  • 3 cl Composto di cioccolato bianco Valrhona Ivoire 35%, zenzero, latte di mandorla e amarene**
  • 2 cl succo di ananas grigliato***
  • Grattata di sale nero di Cipro

PREPARAZIONE:

Il tutto viene preparato in uno shaker e servito in un bicchiere Old Fashioned con ghiaccio. Decorare con foglie di ananas e ciliegia al maraschino.
Per le preparazioni dei prodotti homemade:
*VODKA AL PEPE ROSA
1 lt di Vodka
20 gr di pepe rosa
Lasciare in infusione gli ingredienti per 24 ore, poi filtrare e imbottigliare.
**COMPOSTO DI CIOCCOLATO BIANCO
100 gr cioccolato bianco Valrhona Ivoire
20 gr zucchero
10 gr zenzero
25 gr latte di mandorla
2 amarene sotto sciroppo
Sciogliere il cioccolato, nel frattempo unire lo zucchero, lo zenzero e le amarene in un contenitore e pestare il tutto; scaldare il latte di mandorla e unirlo allo zucchero e allo zenzero, mescolando fino al discioglimento dello zucchero, dopodiché unire il cioccolato e mescolare fino ad ottenere un impasto cremoso e lucido. Filtrare per eliminare i residui di zenzero e di amarene.
***SUCCO DI ANANAS GRIGLIATO
1/2 ananas
Tagliare l’ananas a fettine e grigliarle 1 minuto per lato, dopodiché frullare e filtrare il tutto.
La ricetta è nata con l’intenzione di creare una sorta di “cornice” al classico gusto del cioccolato bianco, inserendo elementi che si sposano con il gusto dell’Americano Rosa, come lo zenzero e le amarene, e un fortificatore di gusto, che è il pepe rosa, il tutto tenuto incredibilmente insieme dal sapore fresco e caramellato dell’ananas grigliato.
*****

Menzioni speciali per le ricette dei torinesi Mirko Turconi del Piano 35 Lounge Bar e il suo “Il bicerin al vermouth” e Carlotta Linzalata dello Smile Tree con il “Cavourino”.

Tra le molte ricette che erano state inviate da tutta Italia e dall’estero erano arrivati finalisti anche con“Chocolat” Elisa Favaron del Palazzo delle Misture Bassano del Grappa, con “Colazione in Italy”Alessandro Impagnatiello del Four Season Hotel Milano, con “Emotions in Cocconato” Stefano Armiento Stiss, con “Indecisione” Lorenzo Malavasi del Cookies Carpi, con “Essence of Chocolate” Luca Rossi del Muà Lounge Restaurant Genova, con “Kakawa – L’oro dei Maya” Valerio Sordi.

#cacaococktail2017